Amanti delle sneakers riunitevi: questo weekend approda a Milano la prima edizione italiana di Sneakerness.

Il festival di fama internazionale ospita oltre 50 reseller e sarà il paradiso degli sneakers lover! Modelli unici, introvabili, pezzi storici, autografati e collaborazioni prestigiose. Il 6 e 7 ottobre l’evento prende forma nella perfetta cornice di Fabbrica Orobia, un ex scalo ferroviario degli anni ’20 coperto di edera, ben 6000 mq nel cuore di Milano.

Come nasce Sneakerness

L’idea del festival nasce 10 anni fa in Svizzera da Sergio Muster, giovane manager esperto di marketing e prosegue poi girando tra diverse città nel mondo,  passando anche per Zurigo, Londra e Varsavia.

Tra le partecipazioni anche sponsor illustri come Puma, New Era e Swatch (che per l’occasione lancerà una tiratura limitata a 150 pezzi dell’orologio disegnato dall’artista francese Tyrsa).

Non solo sneakers…

Non c’è spazio per la noia a Sneakerness, in programma due giorni ricchi di eventi tra moda e musica, talk e dj-set per immergersi nel mondo delle sneakers, modello di calzature diventate una vera e propria icona. Da quando lo streetwear e l’urban style stanno contaminando sempre di più l’alta moda, averne un solo paio nell’armadio non è più abbastanza.

Le sneakers sono le scarpe da indossare tutti i giorni che si possono trasformare in un accessorio glam imprescindibile.

Da non perdere l’afterparty!

Le Cannibale, insieme a Highsnobiety e, con il supporto di New Era Europe, vi invita ad un grande festa gratuita dalle 19 alle 24 con il dj set di PillowTalk, che da San Francisco porta il suo incontro tra funk, r&b, boogie e disco music. Al suo fianco UABOS, resident dj di Le Cannibale e rappresentante dell’etichette olandesi Bitter Moon e Bordello a Parigi e il dj Out.Of.Office da New York membro del Highsnobiety Soundsystem.

I biglietti d’ingresso al festival sono acquistabili online, tutte le info sul loro sito: https://sneakerness.com

Silvia Mazzoleni
smazzoleni@shakemymag.it

Lascia un commento