Il design è la vostra passione? Vi piace essere al passo con le mode anche quando si parla di arredamento? Volete sapere cosa ci riserva il 2018 in quanto a interior design, colori e arredi di tendenza? Allora proseguite con la lettura.

Stile Retrò

Il 2018 sarà l’anno del vintage. Fate spazio perciò ai vecchi mobili della nonna che fino ad ora avete snobbato o immergetevi nei mercatino dell’usato alla ricerca di qualche pezzo in stile retrò.

Se avete ancora delle cementine di una volta, beh siete fortunati! Sono ottime come rivestimento di bagno e cucina.
Provate anche a mixare oggetti vintage con pezzi più moderni e di design…il risultato è garantito.

Il green in casa

Non è una vera novità, ma il trend green diventerà sempre più imperante il prossimo anno. A rendere vitale ogni angolo della nostra casa ci penseranno dunque piante e fiori secondo i principi dello stile jungalow, ma anche fantasie come carte da parati, tappezzerie e accessori decorativi.
Insomma fate entrare il green, quello reale, nei vostri interni di città.

Spazio al colore

Il 2018 porta con sé grandi novità dal punto di vista dei colori sulla scia delle proposte fatte dal guru del colore Pantone. Fra i colori sarà l’affermazione dell’ultra violet, mentre un’altra variante interessante sarà il rosso nelle tinte del Cherry Tomato, perfetto se utilizzato in ambienti minimal e contemporanei, particolarmente adatto a complementi in materiale polimerico trasparente, in grado di esaltarne brillantezza, riflessi e trasparenze.

Un altro rosso proposto da Pantone per il 2018 è il Chili Oil, una tonalità piuttosto scura ma molto raffinata ed elegante da utilizzare come rivestimento di sedute magari in velluto.

Industrial, ma chic

Lo stile industrial si conferma una scelta giusta anche nel 2018. Ma questa volta reinventato in chiave più minimal e chic. Al bando quindi eccessi, cemento e ferro e via libera al legno grezzo, al metallo nero e all’acciaio.

La cucina è sicuramente il locale che più si addice allo stile industriale, dandogli quel tocco da loft newyorkese.

Materiali di lusso

Quest’anno il velluto sarà il tessuto protagonista della casa. Il suo fascino dona subito lusso soprattutto agli imbottiti. Spazio quindi a sedie, cuscini, poltrone dalle forme sontuose e colori intensi rigorosamente in velluto.
Altro materiale “oggetto del desiderio” del 2018, sarà il marmo che si conferma uno dei materiali più amati delle ultime stagioni. Riscoperto in particolare come piano di appoggio per grandi tavoli, chiaro, scuro, uniforme o venato. A ognuno il suo.

Arredare casa è una questione di gusto personale. Ma stare al passo con le tendenze in tema di arredamento e design può rivelarsi un vero e proprio divertimento per evitare la monotonia di stanze sempre uguali nel tempo.

Sara Antonazzo
sara.antonazzo@gmail.com
Divido il mio tempo tra il mondo dell’interior design, l’insegnamento della danza e la grande passione per i fiori. Classe ’88, curiosa per natura in maniera quasi fanciullesca e amante del bello, guardo il mondo sempre col naso all’insù. Amo il mare e il sole che scotta la pelle d’estate, tazze fumanti di the, film e la mia gatta sulle gambe d’inverno. Ho una sfrenata passione per il Nord Europa in tutte le sue forme, in particolare Berlino dove ho lasciato un pezzetto del mio cuore. Parlo poco, osservo tanto, penso ancora di più.

Lascia un commento